Opere in concorso

Ultime Opere caricate
Mario Dainese - Piedimonte Matese (Ce)

Erba e fieno tagliati di fresco

come aroma e velluto del pesco

or respiro a pieni polmoni;

loro odori mi danno emozioni.

 

Quante sono, stanotte, le stelle

che nel cielo risplendon sì belle,

pur volendo non riesco a contarle

e mi par di sentir loro ciarle,

 

che mi sembran di molto curiose

come aulente cespuglio di rose:

se la ridon di gusto, eh già,

di ria e futile Umanità.

 

Quanto t'amo, terrestre Natura,

ché mi doni la pace futura;

penso a te con estremo sapore:

tu mantieni la parola d'onore.

 

Tanto t'odio, Umana natura,

ché m'incuti una cupa paura:

sempre dato m'hai immenso dolore,

fracassando in più pezzi 'l mio cuore.


Unico nel mondo

October 31, 2020 | Written by Redazione Redazione

Unico nel mondo

Read more...