Opere in concorso

Ultime Opere caricate
Chiara Moimas - Ronchi Dei Legionari (GO)

Ai finimenti stretta,

la criniera ho sentito fluttuare

nel vento dell’ignoto.

Ho udito il tonfo dello scalpitio

su ammassi di costellazioni

vergini e lucenti

e la via lattea,

lastricata di umane sofferenze,

è parsa un filo smarrito

nella lontananza.

Oltre le propaggini

dell’infinito,

dove l’oscuro mare

dilaga inghiottendo

detriti di nebulose,

ho spronato Pegaso ad andare.

 
Ma troppe le lune

dal docile volto

pronte ad irretirci

con melliflui presagi,

troppe le comete dalle code fluenti

avvezze ad indicare

improbabili strade.

Penetrante

il sibilo delle Perseidi

rintronava come

un canto tentatore


e Pegaso,

scudiero fidato,

nel ventre

del Grande Carro

ha deposto

il mio sonno.