Opere in concorso

Ultime Opere caricate
Lucia Lo Bianco - Palermo

Attendo il vento

sopra cumuli di pietre

e cocci aguzzi

mi puntellano le mani

mentre rivolto

con distacco inconsueto

i giorni bruni

come chicchi sparsi invano.

E non c’è sosta

in quell’angolo di cielo

che ancor percorro

a piedi scalzi sulla riva,

e non c’è pace

all’orizzonte tra le onde

su quella spuma

vomitata dagli abissi.

La solitudine

annebbia quella luce

tanto cercata

in scomparti tetri e chiusi

e c’è una forza

sconosciuta e roboante

che spinge cieca

i miei passi sulla sabbia.

 

Eppure ho visto

la memoria non mi inganna

bianchi delfini danzare tra le stelle.